Genny Manfredi

Se nella casa acquistata e indirettamente donata da sua zia ci prenderà la residenza (e nell’ipotesi che la casa non abbia un valore ai fini IMU superiore alla franchigia prevista dalla legge per i nuclei familiari che risiedono nella casa di proprietà, il che si verifica quando la casa non è un castello immerso in un parco), non perderà il reddito di cittadinanza.

Al massimo, potrà perdere il contributo affitto correlato al Reddito di cittadinanza, qualora le fosse stato fino ad oggi corrisposto.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.