Genny Manfredi

Il REM (Reddito di EMergenza) non è compatibile con la presenza nel nucleo familiare di componenti che
siano al momento della domanda:
a) titolari di pensione diretta o indiretta (ad eccezione dell’assegno ordinario di invalidità);
b) titolari di un rapporto di lavoro dipendente la cui retribuzione lorda sia superiore alla soglia massima di reddito familiare, individuata in relazione alla composizione del nucleo. Nel caso di lavoratori in cassa integrazione (ordinaria o in deroga) o per i quali sia stato richiesto l’intervento del FIS, la verifica del requisito viene effettuata sulla base della retribuzione teorica del lavoratore, desumibile dalle denunce aziendali; tale retribuzione tiene conto delle voci retributive fisse.
c) percettori di Reddito o Pensione di Cittadinanza.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.