Tullio Solinas

Ci scusi, ma non abbiamo compreso i termini del problema: uno dei requisiti per accedere al beneficio di indennizzo per definitiva cessazione dell’attività è che il richiedente, al momento della cessazione dell’attività per la quale è stato richiesto l’indennizzo, risulti iscritto da almeno cinque anni nella Gestione speciale INPS commercianti.

E, a quanto ci risulta, il regime fiscale di tipo forfetario, adottato a partire dal 2019, non esclude l’iscrizione alla Gestione INPS commercianti, ma solo il pagamento dei contributi in proporzione al fatturato generato.

Insomma, l’accesso al beneficio è determinato dalla tipologia di attività svolta e non dall’assetto organizzativo, societario o individuale, con cui l’attività è stata svolta.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.