Chiara Nicolai

Le conviene attendere senza lasciarsi prendere dal panico: se il credito non è andato in prescrizione e se i nuovi creditori hanno davvero acquisito il legittimo diritto di riscossione dalla finanziaria originaria, il massimo che potranno fare è pignorare il 20% del suo stipendio. Pagherà, così, il debito, in comode rate mensili.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.