Annapaola Ferri

Il pagamento in contanti del rateo di pensione, allo sportello bancario o postale, è fattibile solo per importi inferiori a mille euro: certo, se alla data del pagamento del rateo il rapporto di conto corrente precedentemente indicato per l’accredito risulta chiuso, la pensione resta in sospeso fino a quando il pensionato non specifica l’IBAN di un nuovo conto corrente oppure sceglie, se consentita, la modalità di pagamento in contenti.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.