Paolo Rastelli

Vige la sospensione delle rate in scadenza fra l’8 marzo e il 15 ottobre 2020 in base ai piani di rateizzazione concessi da Agenzia delle Entrate Riscossione e dagli enti territoriali preposti alla riscossione dei tributi locali, così come stabilito dai decreti legge 34/2020 e 104/2020.

I pagamenti sospesi dovranno essere effettuati, senza alcun ulteriore onere, entro il mese successivo alla scadenza del periodo di sospensione e, dunque, entro il 30 novembre 2020.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.