Genny Manfredi

Abbiamo sicuramente errato qualora non fosse vero che:

  • un soggetto maggiorenne non convivente con i propri genitori non fa parte del nucleo familiare di origine se, e solo se, ha già compiuto i 26 anni.
  • ai fini della DSU/ISEE 2020, un soggetto maggiorenne, non convivente con i propri genitori, ma con ètà inferiore a 26 anni, rientra sempre nel nucleo familiare dei propri genitori, a meno che (al momento della presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica) non sia coniugato e/o abbia figli, oppure abbia percepito, ma nel 2018, un reddito superiore a 2.840,51 euro (nel 2021, per essere escluso dal nucleo familiare di origine, suo fratello dovrà aver percepito, nel 2019, un reddito superiore alla soglia indicata).

oppure se quanto sopra non valesse per i cittadini italiani residenti all’estero e, come tali, obbligati ad iscriversi all’AIRE.

Nel qual caso ci scusiamo: un errore può capitare a chiunque. Ma, ne discuta pure liberamente con chi ritiene errata la nostra risposta.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.