Annapaola Ferri

La prescrizione dei ratei condominiali è quinquennale: se i solleciti non sono stati notificati tramite posta certificata o raccomandata AR, la prescrizione quinquennale decorre dalla data di scadenza della rata.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.