Simone di Saintjust

Dato che il CAF richiede dei documenti integrativi che sto cercando di recuperare, è conveniente un ricorso o inserire una nuova domanda? il consulente del lavoro mi ha suggerito di far ritirare la domanda al caf cosi che possa farla lui…è possibile farla ritirare?

Le abbiamo già risposto che se la domanda di accesso al fondo INPS di garanzia per il recupero del TFR è stata rigettata perchè difettava dei documenti che accertavano l’intervenuta insinuazione al passivo per il TFR nella procedura fallimentare a cui è stato sottoposto il suo datore di lavoro, allora è conveniente proporre una nuova domanda (non si può ricorrere avverso un proprio errore nella presentazione dell’istanza): se, tuttavia, la pratica ancora è pendente limitatamente alla richiesta di rimborso delle ultime tre mensilità stipendiali, conviene ritirare la domanda presentata dal CAF. In tale ipotesi la domanda può essere annullata, ma bisognerà corrispondere al CAf la somma che avrebbe percepito dallo Stato per il lavoro svolto. Dopodiché sarà possibile affidarsi al nuovo consulente del lavoro da lei individuato sperando che riesca a risolvere la spinosa questione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca