Simonetta Folliero

Ma se nel frattempo che il creditore agisce in tribunale per surrogarsi come da voi spiegato (cosa che non credo sia velocissima) , i beneficiari dei bonifici che ho disposto a loro volta trasferiscono i soldi altrove in modo da risultare insolvibili su cosa si soddisferà il creditore?

Se intende estremizzare la questione, una volta che il tribunale accerta la qualità di debitori anche per i beneficiari del primo bonifico, si ripropone la catena …

Che non valga la pena per il creditore perseguire il debitore che abbia svuotato il proprio conto corrente con un bonifico dipende dall’entità del debito e dalla disponibilità dei beneficiari a trovarsi coinvolti in un possibile, anche se poco probabile, procedimento giudiziale.

Del resto, mi sembra che la discussione era stata aperta da una sua richiesta di sapere se poteva sentirsi al sicuro: le abbiamo risposto di no. Ovvero che il rischio di lasciarci le penne non poteva quantificarsi allo zero per cento. Punto!

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca