Giorgio Valli

I genitori esercenti la responsabilità genitoriale hanno in comune l’usufrutto dei beni del figlio minore, fino alla maggiore età: così dispone il primo comma dell’articolo 324 del codice civile. L’usufrutto legale dei genitori è un diritto reale di godimento che ha ad oggetto tutti i beni che fanno parte del patrimonio del minore.

Pertanto al pagamento dell’IMU sono obbligati i genitori del minore, e l’immobile non può essere classificato, ai fini IMU, come abitazione principale.

Per quanto riguarda le modalità di calcolo dell’Imposta Municipale Unica è possibile utilizzare questa risorsa WEB.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca