Paolo Rastelli

Semplicemente non pagando la prima rata, il beneficio di definizione a saldo stralcio decade: la legge prevede, per i debiti oggetto di richiesta di saldo e stralcio, l’impossibilità di ottenere, per lo stesso debito, una nuova rateizzazione.

Inutile aggiungere, credo, che il debito residuo da saldare sarà, nella fattispecie, pari a 60 mila euro, equivalente cioè al carico debitorio complessivo antecedente al saldo stralcio.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca