Giuseppe Pennuto

L’avviso di ricevimento della notifica a mezzo posta di un verbale di sanzione amministrativa per violazione al Codice della strada è un atto pubblico, e la sua contestazione esige la querela di falso.

Per contestare la firma apposta sull’avviso di ricevimento del verbale deve pertanto impugnare la cartella esattoriale per omessa notifica dell’atto presupposto (appunto il verbale di multa) e, quando la controparte esibirà l’avviso di ricevimento che si presume firmato dal destinatario, potrà procedere per querela di falso.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca