Carla Benvenuto

Presentando richiesta all’INPS, la pensione di invalidità potrà esserle pagata direttamente, in contanti, ad uno sportello bancario o postale, trattandosi di importo inferiore ai mille euro.

Se poi il creditore si rivolgesse all’INPS con un pignoramento verso terzi, resterebbe a bocca asciutta perché pensione di invalidità è da considerarsi sussidio e, pertanto, è impignorabile ai sensi del secondo comma dell’articolo 545 del codice di procedura civile.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca