Gennaro Andele

Chi è titolare di assegno o pensione di invalidità civile può richiedere il reddito di cittadinanza sempre che possieda i requisiti reddituali e patrimoniali previsti.

L’assegno mensile di invalidità e la pensione di inabilità civile ammontano nel 2019 a € 285,66.

Il reddito di cittadinanza va a integrare la prestazione percepita dal beneficiario sino ad arrivare alla soglia di reddito prevista (€ 780 mensili per chi vive da solo e € 1.330 per i nuclei familiari più numerosi).

In altre parole il reddito di cittadinanza andrà a subire una riduzione pari all’importo della pensione di invalidità.

Per presentare la domanda di reddito di cittadinanza, è necessario prima richiedere il calcolo dell’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) presso i CAF oppure sul sito dell’INPS e controllare di possedere un Indicatore di Situazione Economica Equivalente aggiornato inferiore a 9.360 euro annui.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca