Tullio Solinas

L’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) è una prestazione a sostegno del reddito delle famiglie dei titolari di pensione a carico del Fondo pensioni lavoratori dipendenti: in pratica, non spetta ai titolari di pensione a carico delle gestioni speciali dei lavoratori autonomi (artigiani, commercianti, coltivatori diretti, coloni e mezzadri).

Per i titolari di pensione ai superstiti (reversibilità), il nucleo ha diritto all’ANF se composto dal coniuge superstite che ha titolo alla pensione e dai figli minori titolari o contitolari della pensione. Il titolare di pensione ai superstiti può chiedere l’ANF anche solo per se stesso, purché sia inabile oppure orfano minore.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca