Marzia Ciunfrini

Le opposizioni alla regolarità formale del titolo esecutivo (articolo 617 del codice di procedura civile) si propongono, prima che sia iniziata l’esecuzione con atto di citazione da notificarsi nel termine perentorio di venti giorni dalla notificazione del titolo esecutivo o del precetto.

Tuttavia, a nostro avviso, l’articolo 480 del codice di procedura civile, al comma secondo, non prevede alcuna sanzione per il caso di omesso avvertimento circa la possibilità per il debitore di accedere alle modalità alternative di soluzione della crisi da sovraindebitamento (legge 3/2012).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca