Genny Manfredi

Il nucleo familiare da indicare nella DSU/ISEE è quello composto esclusivamente da madre e figlio: poi, nel modulo MB2 va compilato il quadro D, relativo a prestazioni per i figli minorenni di genitori non coniugati e con diversa residenza. Più in basso andrà spuntata la casella associata alla condizione che il genitore non convivente ha figli con persona diversa dalla madre del minorenne.

Non verrà elaborato l’ISEE minorenni come avviene quando il padre convive con il figlio (e quindi, quando padre e figlio fanno parte dello stesso nucleo familiare), ma si terrà comunque conto del reddito e del patrimonio del genitore non convivente che abbia formato un nuovo nucleo familiare. In pratica, si integrerà l’ISEE del nucleo familiare del figlio minorenne con una componente aggiuntiva calcolata sulla base della condizione economico patrimoniale del genitore non convivente.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca