Annapaola Ferri

Difficilmente (probabilità quasi zero) la società di recupero crediti pignorerà l’auto usata: dovrebbe anticipare i costi di procedura rischiando di recuperare dalla vendita all’asta meno di quanto anticipato.

In linea del tutto teorica, tuttavia, la creditrice cessionaria potrebbe tentare il pignoramento presso terzi se il committente delle prestazioni professionali è sufficientemente abituale (e quindi individuabile): in una simile evenienza il giudice, su istanza del creditore, intima al committente di consegnare direttamente al creditore l’importo che è dovuto al debitore.

Comunque, provi a proporre alla KRUK un piano di rientro con rate di importo sostenibile rispetto alle sue possibilità. Tentar non nuoce.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca