Carla Benvenuto

Faccio seguito alla risposta alla mia precedente domanda. In una delle cartelle a cui faccio riferimento le voci sono: carico affidato, debito residuo scaduto (uguali tra loro), interessi di mora, compensi di riscossione e somme aggiuntive omesso pagamento. Gli interessi di mora sono lo stesso degli interessi per ritardata iscrizione a ruolo? chiedo da totale ignorante in materia. Perché se non lo sono, allora chiedo, gli interessi di mora vanno computati o meno? perché togliendoli e lasciando tutte le altre voci il totale scende comunque sotto i 1000 euro. E tutte queste cartelle non mi risultano neanche nel prospetto della rottamazione ter che ho chiesto contemporaneamente a quello per lo stralcio.

Le cartelle esattoriali emesse per il mancato o ritardato pagamento (all’INPS) dei contributi previdenziali ed assistenziali sono gravate dalle cosiddette sanzioni civili che hanno la funzione di rafforzamento dell’obbligo contributivo e di risarcimento del danno subito dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale per il mancato tempestivo pagamento di contributi. Le sanzioni civili, indicate anche come interessi per ritardata iscrizione a ruolo, in soldoni e per quello che qui interessa, non possono essere ricondotte ad interessi di mora.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.