Ludmilla Karadzic

Il nuovo precetto, non essendo stato azionato per crediti esattoriali o alimentari, è della stessa natura ordinaria del pignoramento, già in corso, avviato dalla finanziaria per il mancato rimborso del prestito erogato.

Pertanto, la sua ex dipendente dovrà pazientemente attendere che venga estinta la posizione debitoria verso la finanziaria, prima di poter attingere il credito a lei spettante dalla busta paga del debitore.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.