Ludmilla Karadzic

Si può dedurre che, se i ragazzi prossimi alle nozze stabilissero la residenza presso la casa dove i nonni hanno conservato la residenza pur essendo ospitati presso una casa di riposo, il comune può, considerandoli due nuclei separati, emettere due stati di famiglia?

La risposta è negativa. La famiglia anagrafica, espressa dalla certificazione sullo stato di famiglia, sarà unica e formata da quattro soggetti: i due ragazzi prossimi alle nozze e i due nonni. Diverso è il discorso riguardo il concetto di nucleo familiare ai fini ISEE, così come definito dal DPCM 159/2013. Presso l’unità abitativa in cui risiedono i due ragazzi ed i due nonni, si formeranno due nuclei familiari: il primo costituito dai due ragazzi, il secondo comprendente i due nonni. Naturalmente questo vale se i due nonni risultano ospiti di una casa di riposo.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.