Annapaola Ferri

Ha diritto all’esenzione del ticket sanitario per reddito (codice di esenzione E02) il disoccupato (quindi privo di contratto di lavoro) appartenente ad un nucleo familiare fiscale con reddito complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico.

Fanno parte del nucleo familiare fiscale del richiedente l’esenzione il coniuge a carico fiscale non legalmente ed effettivamente separato; i figli a carico fiscale anche se non conviventi o residenti all’estero.

Un familiare è fiscalmente a carico nel 2019 se nel 2018 ha percepito un reddito complessivo uguale o inferiore a 2.840,51 euro al lordo degli oneri deducibili.

Fanno parte del nucleo familiare fiscale, se conviventi con il richiedente l’esenzione (cioè inclusi nello stato di famiglia), oppure nel caso in cui lo stesso corrisponda loro assegni alimentari non risultanti da provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria, anche i seguenti altri familiari a carico fiscale:
a) il coniuge legalmente ed effettivamente separato;
b) i discendenti dei figli;
c) i genitori e gli ascendenti prossimi;
d) i generi e le nuore;
e) il suocero e la suocera;
f) i fratelli e le sorelle (anche unilaterali).

I soggetti, pur conviventi, che dispongono di redditi propri (superiori a 2.840,51 euro), costituiscono, con l’eccezione del coniuge, nuclei familiari autonomi.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.