Giuseppe Pennuto

Il termine di 90 giorni in cui l’ente che ha accertato l’infrazione al Codice della strada deve notificare il verbale al trasgressore o al coobbligato decorre, nella fattispecie, dalla data in cui ha presentato la carta di circolazione ed √® stata riscontrata l’omessa revisione obbligatoria del veicolo.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.