Ornella De Bellis

La cancellazione sarà automatica, decorsi tre anni dalla regolarizzazione a saldo stralcio con la banca oppure cinque dalla prima segnalazione della posizione debitoria censita, se anteriore di oltre due anni.

Qualora la cancellazione del nominativo in una centrale rischi non fosse effettuata nei termini appena indicati, potrà rivolgersi al gestore con la quietanza liberatoria per pretenderla.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.