Ornella De Bellis

A parte il fatto che chi propone il quesito nemmeno si degna di precisare che solo uno dei comproprietari è debitore, andrebbe precisato, che se così fosse, Agenzia delle Entrate Riscossione (ex Equitalia) potrebbe prelevare il canone di locazione corrisposto dal terzo pignorato solo parzialmente, in misura della quota di comproprietà del debitore.

Ad ogni modo, Agenzia delle Entrate Riscossione si occupa esclusivamente della riscossione coattive dei crediti vantati dalla Pubblica Amministrazione, e, sicuramente, fra i suoi compiti non rientra quello di accettare transazioni e surroghe proposte dai comproprietari non debitori.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.