Annapaola Ferri

Dovrebbe essere noto che la responsabilità patrimoniale dei soci di una società a responsabilità limitata per i debiti societari si limita (appunto) al capitale conferito in sede di costituzione della società: piuttosto, stupisce come il credito sia stato fatto lievitare fino all’importo di 60 mila euro.

A meno che si tratti del credito vantato da un dipendente per le ultime tre mensilità e per il trattamento di fine rapporto (qualora ci sia stata insinuazione al passivo) – nel qual caso interviene il fondo di garanzia INPS – il creditore ordinario di una srl liquidata potrà solo imprecare alla sua scarsa avvedutezza e sulle ulteriori, inutili, spese profuse per il decreto ingiuntivo.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.