Annapaola Ferri

Che il contratto di lavoro sia a termine non rappresenta un impedimento (se non in relazione a valutazioni in ordine all’efficacia dell’azione esecutiva) per notificare un ordine diretto, ex articolo 72 bis del dpr 602/1973 al datore di lavoro, finalizzato ad ottenere il prelievo, nella misura di almeno il 10%, dell’importo erogato in busta paga.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.