Ornella De Bellis

Tutto dipende se il finanziatore iscrive ipoteca sul veicolo: in questo caso è ben difficile che un terzo creditore avvii un’azione esecutiva sul bene di proprietà del debitore nel corso del rimborso e prima della estinzione del vincolo ipotecario, ma questa difficoltà poggia esclusivamente sulla base di elementi di valutazione economica, nel senso che il ricavato della vendita all’asta verrebbe, comunque, quasi integralmente assorbito dal creditore garantito da ipoteca.

Per il resto non ha alcun presupposto giuridico normativo la presunta impignorabilità della prima auto.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.