Ludmilla Karadzic

La rendita INAIL è pignorabile solo per crediti alimentari, laddove l’articolo 545 del codice di procedura civile stabilisce che non possono essere pignorati sussidi dovuti per malattie da enti di assistenza.

Inoltre, l’articolo 110 del dpr 1124/1965 dispone che le indennità corrisposte in seguito ad infortuni sul lavoro o a malattie professionali non possono essere cedute per alcun titolo, né possono essere pignorate o sequestrate, tranne che per spese di giudizio alle quali l’assicurato o gli aventi diritto, con sentenza passata in giudicato, siano stati condannati in seguito a contenzioso sorto sulle disposizioni contenute nel decreto stesso.

Per quanto riguarda invece la presunta omessa notifica del procedimento giudiziale avviato a suo carico da Compass, converrà affidarsi ad un professionista che ne accerti il vizio e proceda con ricorso al giudice delle esecuzioni del tribunale territorialmente competente.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.