Ornella De Bellis

Ho ricevuto in data 19/042019 una intimazione di pagamento per una cartella esattoriale notificata alla sas nel dicembre del 2007, ma mai nessuna notifica personale riferita a tale cartella.

La cartella esattoriale notificata alla società di persone ha efficacia interruttiva della prescrizione anche nei confronti del socio accomandatario, ove intervenga entro il termine di decadenza, essendo il debito del socio accomandatario il medesimo della sas.

Poichè la notifica di una cartella esattoriale può perfezionarsi anche per compiuta giacenza presso l’ufficio postale, in seguito a temporanea assenza del destinatario e a contestuale smarrimento della cartolina di avviso giacenza, non resta altro da fare che recarsi presso la sede locale del concessionario della riscossione (Agenzia delle Entrate Riscossione) e chiedere, con accesso agli atti, copia delle relate di notifica delle comunicazioni notificate alla sua persona (o alla società prima dell’intervenuta cancellazione della stessa dal registro imprese) a partire dal 2007.

Poi, con dati certi riguardo la presunta omessa notifica e/o la conseguente eventuale intervenuta prescrizione, se lo crederà opportuno, potremmo ridiscutere la questione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.