Giorgio Valli
Siamo grati al Comune creditore della tassa e al Concessionario della Riscossione per aver magistralmente illustrato i termini di decadenza per la notifica di un avviso di accertamento per TARSU nel caso di omessa denuncia di occupazione e la differenza fra data di consegna dell’avviso alle poste per la notifica e data di consegna dell’avviso al debitore. Nulla da aggiungere o eccepire sulla questione. Grazie davvero.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.