Giorgio Valli

L’avviso bonario non rappresenta un titolo esecutivo, come un avviso di accertamento esecutivo o una cartella esattoriale: solo in questo senso non è possibile includere in una definizione agevolata (a saldo stralcio o attraverso la rottamazione ter) la somma pretesa con l’avviso bonario, se la conseguente cartella esattoriale derivante dall’omesso pagamento di quanto (bonariamente) preteso con l’avviso bonario, non risulta essere stata affidata ad Agenzia delle Entrate Riscossione entro il 31 dicembre 2017.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.