Simonetta Folliero

Dovrà attendere che passino almeno due anni dalla data in cui ha pagato la rata in ritardo, allorché interverrà la cancellazione automatica della posizione segnalata e potrà considerarsi riabilitato.

L’assenza di segnalazioni negative nelle centrale rischi, giusto per evitare facili illusioni, non vuol dire che necessariamente le verrà concesso un prestito: tutto dipenderà anche dalla sua capacità reddituale e dalle garanzie che potrà offrire al creditore.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.