Piero Ciottoli

Sono ora per chiederle un chiarimento sul contratto di comodato d’uso a mia sorella, in quanto navigando in internet sull’argomento “comodato” e “comproprietari”, sono capitato sul sito del Comune di Pedrengo (Bergamo), che ha postato un articolo che riguarda proprio il comodato fra comproprietari, che mi lasciato alquanto perplesso (vedi il seguente link: http://www.comune.pedrengo.bg.it/servizi/faq/faq_fase02.aspx?ID=95)

Ciò premesso, Le chiedo cortesemente se può dissipare ogni dubbio in merito.

Condivido anche io le sue perplessità: può senz’altro procedere conferendo l’usufrutto a sua sorella, anche se questo le costerà qualcosa in più

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.