Ornella De Bellis

Proprio in virtù del fatto che il suo compagno non risiede insieme a lei, che ci scrive, e alla propria madre, l’ufficiale di anagrafe ha potuto registrare, presso lo stesso appartamento di residenza, due distinte famiglie anagrafiche.

Ne discende che il suo nucleo familiare comprende lei, che ci scrive, e i suo figli. La madre del compagno è esclusa.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca