Genny Manfredi
Deve esaminare le dichiarazioni fiscali 2018 relative ai redditi dell’anno di imposta 2017, oppure le certificazioni uniche (CU) 2018 per i redditi 2017, fornite dal datore di lavoro, e sommare così i redditi complessivi lordi di ciascuno dei componenti il nucleo familiare.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.