Andrea Ricciardi

Per un contratto di locazione ad uso abitativo ai sensi della legge 431/1998 (nella fattispecie di durata biennale, rinnovabile), si può fruire della detrazione di 300 euro, euro se il reddito complessivo lordo non supera 15 mila e 493,71 euro. La detrazione scenderà a 150 euro euro se il reddito complessivo è superiore a 15.493,71 euro ma non superiore a 30.987,41 euro. Per redditi superiori non si ha diritto ad alcuna detrazione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca