Genny Manfredi

Presumeremo che nell’appartamento in cui vivono i due amici sia stata prevista, in sede di iscrizione anagrafica, la residenza di due distinte famiglie anagrafiche, oppure, detto in altro modo, che i due amici non siano inclusi nel medesimo stato di famiglia.

In tale ipotesi, nella Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) va riportato il 50% del canone di locazione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca