Chiara Nicolai

Il fondo patrimoniale, costituito successivamente all’avvio dell’azione legale promossa dai creditori, non è sufficiente a proteggere i beni del debitore, conferiti al fondo, da un’azione di riscossione coattiva del credito eventualmente sancito dalla sentenza.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca