Giuseppe Pennuto

Nel suo caso, avendo ritirato il verbale della polizia municipale dopo i dieci giorni massimi di giacenza, la notifica si perfeziona al compimento del decimo giorno di notifica. Ergo, per fruire della 30% di sconto, che si ottiene pagando la multa entro cinque giorni dalla notifica, avrebbe dovuto provvedere non oltre il 20 febbraio 2015.

Pertanto, la cartella esattoriale, che richiede il pagamento del residuo 30% (gravato da interessi semestrali), è legittima.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.