Giovanni Napoletano

La prescrizione del diritto di esigere il pagamento di vecchie fatture per servizi di connessione fonia/internet è quinquennale: a meno che il creditore e/o il cessionario non abbiano notificato al debitore, con raccomandata AR, la pretesa prima dello scadere di ciascun quinquennio. In tale ipotesi, tuttavia, è il creditore che deve dimostrare al debitore l’intervenuta interruzione dei termini di prescrizione, esibendo ricevuta AR delle comunicazioni interruttive dei termini di prescrizione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca