Ludmilla Karadzic

Non sempre una società cessionaria arriva al pignoramento dello stipendio del debitore: qualora ciò avvenisse, nella fattispecie, le verrebbe pignorato il 20% dello stipendio, valutato al netto degli oneri fiscali e contributivi, ma al lordo delle ritenute per cessione del quinto e prestito delega (doppio quinto).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.