Ludmilla Karadzic

Se il ricavato della vendita all’asta dell’immobile non riuscirà a compensare l’importo azionato dal creditore, sua moglie, garante, si vedrà, molto probabilmente, pignorare un quinto del Trattamento di Fine Rapporto, ammesso vi sia capienza.

Naturalmente, dovrà essere avviata un’autonoma azione esecutiva di pignoramento presso il datore di lavoro di sua moglie.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.