Carla Benvenuto

Avendo rinunciato all’eredità, lei non è tenuto a preoccuparsi di eventuali comunicazioni dei creditori nei confronti del defunto. Al massimo, può informare suo fratello i cui figli minori sono eredi del de cuius, benchè con beneficio di inventario.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.