Ludmilla Karadzic

Ci spiace, ma non siamo in grado di comprendere compiutamente la vicenda: occorrerebbe qualche dettaglio in più. Quello che possiamo ipotizzare è che, in seguito al maggior accertamento IRPEF (all’incirca 3 volte il dichiarato), i contributi effettivamente versati (che sono rapportati all’imponibile IRPEF accertato) siano stati considerati pari ad 1/3 dei contributi dovuti. Tuttavia, la cosa strana è che all’accertamento IRPEF avrebbe dovuto seguire un avviso di addebito INPS per esigere i contributi dovuti e non versati.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca