Ludmilla Karadzic

Vorrei porre un altra domanda:non c è modo di poter avere più trasparenza? A mio parere uno su un foglio di carta può scrivere le cifre che vuole senza un riscontro. Devo per forza sottostare alle loro angherie? Dimenticavo che nei 3000 euro non c è giardiniere e nemmeno pulizie condominiali, facciamo tutto noi.

Sono azionisti dell’ACER Parma, l’Amministrazione provinciale (20%) e i Comuni della Provincia di Parma (80% ripartito in proporzione agli abitanti di ciascun comune della provincia): si può responsabilizzare e sensibilizzare ciascuna di queste amministrazioni circa gli episodi di pessima gestione del patrimonio immobiliare gestito dagli amministratori aziendali eletti dalle amministrazioni pubbliche azioniste di ACER Parma.

Si tratta di una questione squisitamente politica: a meno che lei non abbia prove documentate su specifici casi di malversazione e/o di corruzione nell’assegnazione di appalti per la fornitura dei servizi finalizzati alla manutenzione ed alla conduzione del patrimonio immobiliare conferito all’ACER Parma, nel qual caso può presentare denuncia all’Autorità giudiziaria.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.