Stefano Iambrenghi

Il decreto legge sul reddito di cittadinanza ha modificato alcune regole di composizione del nucleo familiare previste dall’articolo 3 del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (DPCM) 159/2013: in particolare, i coniugi permangono nel medesimo nucleo familiare anche a seguito di separazione o divorzio, qualora continuino a risiedere nella stessa abitazione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.