Tullio Solinas

Avrà diritto ad una indennità mensile NASPI ridotta in rapporto al reddito percepito nell’ambito dell’impresa familiare e dovrà comunicare all’INPS, a pena di decadenza del beneficio, entro un mese dall’inizio dell’attività, il reddito presunto (anche se pari a zero).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca