Ornella De Bellis

L’esistenza di un fideiussore (garante) non esclude che il debitore inadempiente possa essere censito in una centrale rischi qualora si dimostrasse inadempiente. Anzi, insieme al debitore in centrale rischi ci finisce pure il garante.

Non ha alcun fondato motivo per eccepire l’illegittimità dell’iscrizione nel registro dei cattivi pagatori.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca